DRESS TO IMPRESS

2 Nov

Bisogna davvero vestirsi per impressionare gli altri? O meglio davvero la PRIMA impressione è quella che conta?

Domande banali, forse. Domande che, a parer mio, dovrebbero interessare anche colui che non se ne intende di moda e non la segue; anzi anche tutti coloro che credono, che essere alla moda vuol dire “spendere e spandere”.  E ancora,  tutti quelli che credono, che seguire la moda significa vestirsi con i brand rinomati del fashion business  e tutti quelli che affermano la superficialità di quanti alla mattina si interrogano sul proprio look per fare una buona impressione e star bene con se stessi.

A tutte queste persone che non credono nel “dress to impress” consiglio un giro al mercato del paese, dove il popolo dei comuni mortali, che sbarca il lunario a fine mese o che vive dignitosamente senza sperperare, gira tra i banchi degli ambulanti italiani e cinesi alla ricerca di quel capo a prezzo bassissimo che rinnova un po’ il look e rigenera l’umore (perchè lo shopping è teraupeutico anche in tempi di magra)

Perchè per essere alla moda non serve “strisciare” una carta o firmare assegni. Serve il BUON GUSTO e una buona dose di pazienza a cercare quei capi che fanno al caso nostro, che ben ci stanno senza strafare in stranezze e schifezze. Perchè ogni donna e, aggiungo io, anche molti uomini adorano osservare la propria immagine allo specchio prima di uscire di casa e un abbigliamento “low cost” non ha nulla di cui vergognarsi rispetto a un brand famoso.

Dopo una premessa un po’ polemica e doverosa, perchè è vero che c’è la crisi, è vero che la gente non spende, è vero che l’abbigliamento è un dettaglio su cui si deve risparmiare di questi tempi, ma è anche vero  che tutti abbiamo un armadio con dei vestiti già presenti e bastano quelli per  formare il giusto abbinamento, per non vestirsi alla cieca. Si può fare con quello che si ha e seguire la moda comunque. Si può dare una buona impressione con quello che si custodisce nel proprio guardaroba. Le donne la sanno lunga in materia!

Immagine

Perchè…“You never get a second chance to make a good first impression”. Mi spiace per chi dissente.

Sapevate che i primi 7 secondi di una conversazione sono fondamentali per dare una giusta impressione e per impressionare positivamente? Scusate ma in sette secondi non avete ancora detto niente!  Buona parte della prima impressione la fa lo sguardo che incrociamo. Gli occhi giocano dunque un ruolo fondamentale nel trasmettere all’altro una impressione piuttosto che un’altra.

E’ il nosto aspetto che è sotto analisi e parla di noi. Un look gradevole, ordinato e pulito è il biglietto da visita. (regola generale: niente colori fluo, niente cravatte con Topolino, niente tacco 12 e scollature disarmanti,  bandite le bermuda e i sandali da frate, niente stampe animalier, camouflage a meno che non abbiamo un colloquio col circo, con un club notturno o con lo zoo).

Per ogni occasione ci vuole l’immagine giusta, ricordatelo. Certo, se poi oltre l’immagine non c’è altro, non serve.

La nostra immagine ci rappresenta, tenetelo a mente. Dichiarare di disinteressarsi della prima impressione, perchè è l’interiorità che conta è una “cazzata”. Parlo sempre di prima impressione, poi dietro ad ognuno di noi c’è un mondo da scoprire.

Solo le persone superficiali non giudicano dalle apparenze (Oscar Wilde).

Annunci

Una Risposta to “DRESS TO IMPRESS”

  1. Alessarda 3 novembre 2012 a 07:12 #

    Concordo con tutto !!! Bacio L’AleS

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Matt on Not-WordPress

Stuff and things.

The Spots Hunter

Saves the right places

Amù

Art Moves the World

Barbara Stella-MAKE UP ARTIST-

consulenza d'immagine e make up

AnItalianGirl

Sii chi vuoi, ma se sei te stesso è meglio!

CookieBeauty

beauty by yourself.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: