CHE CI SI FA con 9000 mq di SCARPE?

12 Nov

Chissenefrega intanto non ci andrò mai!

Questa la mia prima reazione alla notizia che a Dubai lo scorso 19 ottobre il gruppo Chalhoub ha aperto un nuovo concept store, il “Level Shoe District”, interamente dedicato alla calzature. 250 marchi, fra cui alcune eccellenze italiane, da Prada a Gucci, passando per Versace, Tod’s, Valentino, Dolce & Gabbana, Fendi. Ovviamente molte altre eccellenze internazionali, da Dior a Chanel e Louis Vuitton.


Le fashion addicted di tutto il pianeta sono impazzite per l’apertura di questo tempio del tacco 15 e quindi? Organizziamo una spedizione punitiva di massa per confiscare un bottino di scarpe? Una visita, se capito in città, la faccio sicuramente. Già mi vedo le mie ballerine Repetto, il leggings e la maglia oversize con borchie. e magari la mia postina di Zanellato…dite che stono con l’insieme glamour e chic?!?

Chissenefrega! Va bene il lusso…io sono una tradizionalista romantica e se devo spendere un piccolo patrimonio in scarpe preferisco entrare da D&G in via Mazzini, nella mia città…gustarmi la piccola location, la cortesia di un commesso a mia disposizione, due chiacchere di vita e via con la scelta della scarpa sognata. Sono ancora per il contatto umano e le pareti ristrette. Preferisco essere una protagonista nel negozio locale che una sconosciuta nel centro commerciale di Dubai. Dite che non è così? Quando tante persone (leggi donne in questo caso) hanno tanti soldi da spendere per le scarpe (a Dubai la situazione economica dei ricchi è il lusso) si ritrovano tutte nello stesso concept store, che rapporto umano vuoi che abbiano con i commessi e i muri?

Torniamo a Dubai e al concept store.

Dubai oramai è una meta turistica globale, definita la “Manhattan del deserto”; una perla posticcia in mezzo a dune di sabbia, dico io. Una città fatta di grattacieli, giardini artificiali e mall dove si vende di tutto e di più. Una meta turistica abbordabile oramai e molto proposta dalle agenzie di viaggio.
Certo questo concept store aggiunge prestigio a una città dove il lusso regna sovrano. Collocato all’interno del centro commerciale “Dubai Mall” è sicuramente il più grande negozio del mondo di scarpe e indubbiamente “regala un’esperienza di acquisto unica e inimitabile, dove il lusso e il moderno si incontrano inaugurando una nuova era di passione per le scarpe” (non è farina del mio sacco il virgolettato…ricopiato pari pari dal web perchè io non riesco a provare il medesimo entusiasmo)

Scarpe ma non solo.
Lo store offre un team di podologi e nail experts che fanno capo a Margaret Dabbs, podologa e consulente d’immagine delle celebrità; il servizio del calzolaio “The Cobbler”, una finestra sul mondo delle calzature interamente realizzate a mano; il concept store “The zoo”, per quanti sono alla ricerca dell’insolito cool, un mix tra puntovendita e galleria d’arte per designers emergenti.

Dopo una giornata estenuante di shopping si ha bisogno di ristoro, ecco allora il “Vogue cafè”, un ritrovo sofisticato alla moda con appese alle pareti foto degli archivi di Vogue. Questo, credetemi, è l’unico motivo per cui visiterei il mega store.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Matt on Not-WordPress

Stuff and things.

The Spots Hunter

Saves the right places

Amù

Art Moves the World

Barbara Stella-MAKE UP ARTIST-

consulenza d'immagine e make up

AnItalianGirl

Sii chi vuoi, ma se sei te stesso è meglio!

CookieBeauty

beauty by yourself.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: