GIOIELLI CON IL GIARDINO DENTRO

7 Mar

Nella mia continua ricerca del dettaglio, dell’innovazione, di quel quid che fa la differenza, mi sono piacevolmente imbattuta in gioielli “green”: creazioni altamente originali con un elevato tocco glamour che si distinguono per la particolare attenzione alla eco-sostenibilità del pianeta. La moda comincia a diventare green in favore della salvaguardia della natura, certo, ma questi gioielli hanno il fascino etereo di un oasi di paradiso che, finalmente, può essere indossata e tenuta a vista d’occhio. Un batuffolo di muschio racchiuso in un anello diventa subito un elemento di design espressivo.
0334

Il brand? Jewelry Green, un gruppo di lavoro guidato dall’architetto Clelia Stincheddu e dalla designer Giulietta Piccoli e rappresenta un’alternativa colta al design. Creazioni realizzate nella Bottega Orafa del Maestro orafo Marco Melli.
Piante e gioielli insieme? Non l’ho trovate geniale?
Ho fatto qualche domanda a Clelia Stincheddu.

Qual è il concept di questo progetto?
La diffusione delle idee di sostenibilità e di benessere trova un suo spazio di espressione nell’elemento vegetale, quasi “colto” dalla natura come elemento di design.
C’è un’emozione nel mondo vegetale, una emozione viva, una possibilità di coinvolgere e portare lo sguardo su quel mondo, rendendo più naturali le espressioni e i gesti di chi guarda.
È in questo modo che nasce l’intuizione di integrare piante e gioielli, di dare alle piante un altro senso che non esclude, ma anzi rafforza, il senso istintivo della loro vocazione. Il contesto evocativo dei nostri gioielli richiede per essere conservato nel tempo dell’intervento di chi porta il gioiello: il muschio per vivere ha bisogno d’acqua, d’acqua piovana.
Il gioiello oltre ad essere un ornamento da portare può anche diventare, alla ricerca di un senso ancora ulteriore, un ornamento domestico, per esempio appoggiato su un tavolo o appeso con un filo al soffitto.
Da qui nasce l’idea di fare di alcuni oggetti di uso comune, un gioiello di design, un gioiello d’erba, che continui ad evocare quanto la natura, il verde, è capace di evocare al nostro corpo.

_MG_0053

Quando nasce e perchè?
Da anni studio e osservo vari tipi di piante per integrarle nella fattibilità dei miei progetti di design, destinati all’indoor ed outdoor delle case. Questi oggetti sono sempre stati accompagnati dal “Kit di manutenzione”: dispenser spray di acqua, forbici (quando si tratta di accorciare l’altezza del cuscino d’erba) e magari olio&aceto quando invece ho inserito piante aromatiche.
Nel tempo sono andata avanti con la mia ricerca di fattibilità del design lavorando in scala più piccola rispetto a quella a cui mi dedicavo.
Il muschio e tutte le sue varietà hanno quindi iniziato ad incuriosirmi ed affascinarmi. E a quel punto ho pensato di voler indossare un anello che fosse vivo attraverso il muschio.
Il momento della creatività ha bisogno di essere concretizzato subito: quindi cerco di realizzare il progetto con un anello che avevo a casa e che faceva al caso mio.
Contatto subito colei che aveva disegnato l’anello, la mia amica designer di gioielli Giulietta Piccioli, e le chiedo di apportare una sola modifica: rendere apribile l’anello per alloggiare e far vivere il muschio.
Da qui nasce la collaborazione tra me e Giulietta. È lei che ha disegnato la maggior parte delle collezioni.

0205

Il gioiello è l’indispensabile supefluo che ci distingue e attira l’attenzione di chi osserva. I vostri gioielli celebrano una allure ecologica, nascondendo appunto all’interno una pianta. A quale tipo di donna vi ispirate?
Sai, hai ragione, ma penso che i nostri gioielli non appartengono al superfluo e neanche a quelle realtà dove regna l’usa e getta.
Puoi utilizzarli in diversi modi. Hai una pietra colorata che puoi mettere nello “scrigno” al posto o con il muschio. Puoi utilizzarlo come ornamento in casa. Per chi è il gioiello? Per tutti coloro che sono affascinati dall’osservazione. Tra poco ci sarà anche una linea maschile.

Come ci prende cura di questi gioielli?
È per questo che ho creato il green concept di Jewelry Green. Tutti possiamo creare nuovi gesti che siano in armonia con ciò che circonda. La cura migliore è l’osservazione.
Puoi camminare nei marciapiedi della tua città e non accorgerti che c’è il muschio. Quello che trovi nelle grondaie il mio preferito.
Assieme al gioiello noi diamo delle linee guida disegnate:
COGLI IL MUSCHIO (in questa maniera ti accorgi quante varietà ci sono e in quante parti della tua città lo puoi trovare semplicemente camminando)
IL TUO GIOIELLO VIVE CON LA LUCE ( lo appendi con l’apposito shopper di fibra naturale davanti alla finestra di casa)
CURA IL TUO GIOIELLO INNAFFIANDOLO (diamo il dispenser spray di 2,5 ml con scritto “acqua piovana 100% per nebulizzare il muschio in qualsiasi situazione)

Un gioiello vivo regala energia. Dimmi qualche aggettivo per descriverlo.
Intelligente; altro, colto; benessere; ideale.

0298

Cosa volete fare da grandi? Dopo il muschio e le piante viene da pensare che ci riserverete ben altre sorprese di sostenibilità ambientale…
Sicuro, è importante vivere in maniera consapevole.
Dall’osservazione nascono tante idee…

Annunci

Una Risposta to “GIOIELLI CON IL GIARDINO DENTRO”

  1. info@jewelrygreen.it 7 marzo 2013 a 20:46 #

    ciao Stefania e grazie di tutto! Buon proseguimento e ti seguiremo! JewelryGreen Clelia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Matt on Not-WordPress

Stuff and things.

The Spots Hunter

Saves the right places

Amù

Art Moves the World

Barbara Stella-MAKE UP ARTIST-

consulenza d'immagine e make up

AnItalianGirl

Sii chi vuoi, ma se sei te stesso è meglio!

CookieBeauty

beauty by yourself.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: