OBIETTIVO: DARE LUCE!

24 Mag

Quando l’antico e il vintage si incontrano con il moderno e il design, il look si trasforma e si illumina d’incanto…devo aver fatto questo magico pensiero quando ho acquistato lo scorso anno un anello di Arvyl. Lo indossi e non passa inosservato. Quando compro un anello o un bracciale o una collana non mi faccio mai domande. Deve essere amore a prima vista.

379616_10200682224289336_1000594235_n

Adoro quei preziosi che riescono a darti la sensazione di essere unica.
Gioelli originali che danno luce al fascino istintivo di chi li sceglie.
Non solo geometrie e qualità.
Non solo tendenza e ricercatezza.
Sono opere d’arte in miniature.
Il mio ultimo acquisto Arvyl è di gran tendenza: un bracciale blu elettrico che esalta la mia anima rockettara!

Bracciali01
– bracciale INTRECCIO –

Arvyl nasce nel 2007 dal progetto comune di Lara e Vittorio. Lui orafo dall’adolescenza e lei con una decisa inclinazione al marketing. Arvyl è un acronimo dei loro nomi mescolati a quelli dei figli Alberto Yuna e Ryan.
Il piacere di intervistarli e l’onore di averli nel mio blog.

Gioiello e design, un rapporto molto stretto e allo stesso tempo delicato che porta, a volte, a concepire i gioielli come una scultura rendendoli di difficile indosso. Non è il caso dei vostri preziosi, che hanno un design originale e una mettibilità raffinata. Qual è per voi il rapporto tra gioiello e design?
Vittorio pensa e crea sempre con la mentalità dell’orafo, le sue creazioni tengono naturalmente conto delle tendenze e rispondono sempre alle esigenze del mondo femminile, ma l’ispirazione e la realizzazione provengono sempre dal mondo del gioiello.

Anelli13
– Anelli SPUGNA maxi e mini in bronzo con smalti e cristalli –

Le vostre collezioni da cosa sono ispirate?
L’osservazione del mondo circostante e’ fondamentale anche quando sembra distante…per esempio un anello e’ nato da una pigna raccolta in montagna.

Definite il brand con tre aggettivi?
Cura nella realizzazione, eleganza e tendenza.

Come avviene il processo creativo di un gioiello?
Il processo della gioielleria e’ immutato da sempre. Sul nostro sito un filmato lo spiega nel dettaglio , in breve si parte da un disegno, da un primo campione in cera da cui si ricava uno stampo in gomma, il fonditore crea tutti i singoli pezzi attraverso la fusione detta a cera persa, poi il gioiello viene rifinito a mano, messo a misura. Si incassano le pietre o si smalta se il modello lo richiede.

C’è un gioiello cui siete particolarmente affezionati e perchè?
Il modello a cui siamo più legati e’ un anello da mignolo, uno chevalier con l’iniziale del nome, nato per soddisfare la richiesta di un cliente australiano nel 2008 e’ da sempre uno dei modelli più venduti.

Quali materiali usate?
I nostri gioielli sono fatti in bronzo, utilizzando una lega creata appositamente per ottenere un bel colore caldo che ricorda l’oro rosa. Non utilizziamo i bagni galvanici che inevitabilmente vanno via, o che rendono gli oggetti troppo con quell’effetto “bigiotteria”. Basta lavare gli oggetti con acqua e sapone o succo di limone per mantenerli puliti e brillanti. Su richiesta gli oggetti vengono fatti anche in argento 925.

Anelli02
– anello OVALE orizzantale in bronzo con opale sfacettato –

Il prossimo progetto…potete svelarci qualcosa?
Il prossimo settembre parteciperemo nuovamente al macef di milano con una nuova collezione.

Consigli per gli acquisti a Villafranca?
Nel negozio delle meraviglie di Antonella, Avenida 186:

389399_10200682192128532_1877875914_n420290_10200682190768498_1010642687_n481685_10200682193608569_208146283_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Matt on Not-WordPress

Stuff and things.

The Spots Hunter

Saves the right places

Amù

Art Moves the World

Barbara Stella-MAKE UP ARTIST-

consulenza d'immagine e make up

AnItalianGirl

Sii chi vuoi, ma se sei te stesso è meglio!

CookieBeauty

beauty by yourself.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: